Piano Triennale di Prevenzione della Corruzione

Se il PTPC prevede già una sezione dedicata al whistleblowing:

questa va modificata inserendo le informazioni relative all’adesione al progetto WhistleblowingPA e all’attivazione della nuova piattaforma informatica.

Nel caso la piattaforma informatica non costituisse l’unico canale di segnalazione messo a disposizione dell’ente, ti suggeriamo di renderlo il canale primario, in quanto è quello che permette di ricevere segnalazioni più qualificate e che garantisce standard di sicurezza più elevati sia in relazione all’identità del segnalante che al contenuto delle segnalazioni.

Se il PTPC non prevede alcuna sezione dedicata al whistleblowing:

ti consigliamo di aggiungerla e di inserire le seguenti informazioni preliminari prima di introdurre il progetto WhistleblowingPA come indicato sopra:

  • tutti i canali disponibili per inviare una segnalazione oltre alla piattaforma WhistleblowingPA;
  • l’elenco di tutti i soggetti che possono inviare una segnalazione;
  • il destinatario delle segnalazioni;
  • le procedure di gestione delle segnalazioni ricevute;
  • le tutele previste per coloro che decidono di inviare una segnalazione;
  • cosa può essere oggetto della segnalazione;
  • le conseguenze in caso di abuso o di uso strumentale dello strumento del whistleblowing;
  • le modalità di gestione delle segnalazioni, della trasmissione delle informazioni, del trattamento e della conservazione dei dati personali.
[ Ritorna alle istruzioni ]