0
semplici passaggi per attivare la piattaforma

Se sei interessato al progetto WhistleblowingPA e ad utilizzare una procedura di whistleblowing affidabile, verificata ed efficiente come proposta da Transparency International Italia e Whistleblowing Solutions, basta seguire i passaggi indicati qui sotto.

La procedura è semplice, veloce e gratuita.

Ti guideremo nell’attivazione della piattaforma per le segnalazioni, nella sua diffusione all’interno e all’esterno dell’ente e nell’adeguamento dei documenti previsti dalla normativa. Non aspettare oltre, inizia da qui!

Attivazione piattaforma informatica

Per attivare la piattaforma informatica personale e gratuita per la ricezione e gestione delle segnalazioni di illeciti dovrai innanzitutto registrare i tuoi dati e quelli del tuo ente.
Per farlo clicca qui. Compila i campi richiesti e in automatico attiverai la piattaforma già pronta all'uso.
Per sapere come tratteremo i tuoi dati, leggi l'informativa sulla privacy.

Configurazione piattaforma informatica

Ora hai accesso al portale di amministrazione della tua piattaforma informatica dove riceverai le segnalazioni e potrai modificare le impostazioni del tuo profilo utente.
Per completare il processo di configurazione, modifica la password iniziale che ti è stata fornita, verifica le impostazioni utente e i dati del destinatario delle segnalazioni, e inserisci il logo del tuo ente.
Potrai accedere ogni volta che vorrai al portale per controllare le segnalazioni ricevute e per dialogare con i segnalanti. Segui le istruzioni che hai ricevuto in fase di registrazione o, alternativamente, clicca sul pulsante ACCEDI che trovi qui o in alto a destra in questo sito, utilizzando le credenziali personali.

Nomina a Responsabile esterno del trattamento dei dati e pubblicazione dell'indirizzo web per le segnalazioni

Il progetto WhistleblowingPA prevede il mantenimento e l’aggiornamento di una piattaforma in cloud a carico da parte di Whistleblowing Solutions. L’ente deve inviare all’indirizzo info@whistleblowing.it la nomina a responsabile esterno del trattamento che ha ricevuto al momento della registrazione della piattaforma.
I dipendenti e i collaboratori dell’ente, nonché i dipendenti e i collaboratori delle aziende che prestano opere e servizi per la PA potranno inviare una segnalazione all'indirizzo web pubblico che ti è stato inviato tramite email. Per iniziare a ricevere le segnalazioni, pubblica il link sul sito del tuo ente.
Per renderlo disponibile a tutti ti suggeriamo di condividerlo:
- sulla homepage del sito;
- nella pagina anticorruzione/whistleblowing della sezione 'Amministrazione Trasparente';
- in un'altra eventuale pagina dedicata al servizio sul sito internet dell'ente.
Ricordiamo che la sola pubblicazione sulla intranet è vietata dalla legge 179/2017.

QUI puoi trovare la nomina al trattamento e altra documentazione in materia di privacy e sicurezza.
QUI puoi trovare tutte le indicazioni e i testi di descrizione che ti suggeriamo di inserire.

La piattaforma è attiva!

Per fare in modo che funzioni al meglio per il tuo ente

Comunicalo a dipendenti e collaboratori

Informa i dipendenti, i collaboratori, i consulenti e i fornitori che è stata predisposta una nuova procedura di whistleblowing e che l'indirizzo web per le segnalazioni del tuo ente è online. Invia una comunicazione tramite email fornendo loro tutte le informazioni necessarie su come segnalare, quali sono le tutele che il sistema che hai scelto garantisce loro e come l'ente gestirà le segnalazioni.

QUI puoi trovare un modello di comunicazione.

Diffondi all'interno e all'esterno dell'ente

Garantisci la massima diffusione di questo importante servizio, non solo verso chi lavora o collabora con l'ente, ma anche verso tutti i cittadini che possono essere interessati.
Inserisci una news sul sito dove comunichi l'attivazione della procedura di whistleblowing.
È importante ricordare a chi lavora o attraversa il locali dell'ente che questo servizio esiste. Ti invitiamo a stampare e affiggere i poster appositamente elaborati per chi partecipa a WhistleblowingPA.

QUI puoi trovare un esempio di news da pubblicare e i file dei poster pronti per la stampa.

Aggiorna i documenti interni

L'adesione dell'ente al progetto WhistleblowingPA, e dunque l'attivazione del sistema di ricezione e gestione delle segnalazioni e la sua diffusione attraverso i diversi canali di comunicazione, dovranno essere oggetto di un aggiornamento del Piano Triennale di Prevenzione della Corruzione.

Dovrà inoltre essere fatta una nomina a responsabile esterno del trattamento dei dati, nonché pubblicata un’informativa sulla privacy.

QUI trovi alcune indicazioni che ti potranno essere utili nell'aggiornamento del PTPC.

Sei arrivato al termine del percorso di adesione a WhistleblowingPA. Grazie per aver scelto il nostro progetto!

Se hai riscontrato qualche problema, ti consigliamo di consultare le FAQ o scrivere sul Forum WhistleblowingPA che trovi alla pagina ASSISTENZA